Access denied Error code 1020

You do not have access to www.superscommesse.it.

The site owner may have set restrictions that prevent you from accessing the site. Contact the site owner for access or try loading the page again.

Additional information

The access policies of a site define which visits are allowed. Your current visit is not allowed according to those policies.

Only the site owner can change site access policies.

I am the site owner

Ray ID: 721b980a191bb8dc

  1. Search the Firewall Events Log External link for the above Ray ID.
  2. Examine and assess the details of the access policy.

Troubleshooting guide External link
Statistiche Inter: numeri e probabili formazioni

Statistiche Inter: numeri e probabili formazioni

L’Inter sta disputando il suo 103esimo campionato nella massima serie italiana. Per quanto riguarda le statistiche Inter in Serie A, infatti, la prima apparizione è datata 1909-10. I nerazzurri sono l’unica squadra italiana a non essere mai retrocessa in Serie B. Fino alla stagione 2006-2007, questo record è stato condiviso con la Juventus con i bianconeri che hanno pagato successivamente lo scandalo Calciopoli scendendo in Serie B. Il giocatore dell’Inter con più presenze in Serie A è Javier Zanetti. L’ex numero 4 nerazzurro, infatti, ha disputato 869 partite con la casacca nerazzurra. A guidare, invece, la classifica dei capocannonieri dell’Inter è Giuseppe Meazza a quota 288 reti. Gli scudetti dell’Inter in Serie A, invece, sono 18, con l’ultimo titolo datato 2009-10 ovvero la stagione del Triplete.

Statistiche giocatori Inter

Nel seguente paragrafo troverete tutte le statistiche dei giocatori dell’Inter e molte curiosità sulla squadra meneghina. Come detto per quanto riguarda i capitani dei nerazzzurri Javier Zanetti è l’uomo con più presenze. L’argentino è uno dei quattro stranieri ad aver indossato la fascia da capitano della Beneamata. Andiamo a vedere chi sono gli altri tre.

Quali sono i calciatori stranieri che hanno indossato la fascia da capitano dell’Inter:

Il primo in assoluto è stato Hernst Marktl nonchè primo capitano della storia dei nerazzurri. A novant’anni di distanza il fenomeno Ronaldo nella stagione 1999 fu il secondo. Prese il suo posto Javier Zanetti che indossò la fascia per 13 stagioni dal 2001 al 2014. Il quarto è l’attuale capitano dell’Inter ovvero Mauro Icardi che si è impossessato di questa onorificenza nel 2015.

Quali sono i calciatori che hanno vinto il Pallone d’Oro con l’Inter:

Ad oggi solo due giocatori dell’Inter hanno vinto il massimo premio individuale a livello calcistico con la maglia dei nerazzurri. Il primo fu Lothar Matthaus che, nel 1990, dopo aver vinto il Mondiale da capitano della Germania riuscì ad esporre il premio a San Siro di fronte ai suoi tifosi. Successivamente il fenomeno Ronaldo in due occasioni arrivò primo in questa speciale classifica nel 1997 e nel 2002.

Giocatore dell’Inter con più autoreti: 

Riccardo Ferri non solo è il calciatore dell’Inter con più autoreti ma detiene anche la palma di recordman in Serie A in compagnia di Franco Baresi. L’ex difensore dei nerazzurri si è fermato a quota 8 autogol siglate tutte allo stesso portiere: Walter Zenga.

Qual è il giocatore più giovane ad aver esordito con l’Inter:

Il calciatore più giovane a debuttare con l’Inter fu Giuseppe Bergomi a 16 anni 1 mese e 8 giorni. Lo “Zio”, successivamente, vestì la casacca nerazzura per venti stagioni dal 1979 al 1999.

Giocatore più anziano ad aver esordito con l’Inter:

Il calciatore più vecchio a debuttare con l’Inter fu Marco Ballotta nella stagione 2000-01 a 36 anni, 5 mesi e 5 giorni. Fu l’unica annata per l’estremo difensore di Casalecchio del Reno con la casacca nerazzurra.

Giocatore con maggior numero di gol nella stessa partita:

Giuseppe Meazza, oltre ad essere il primo nella classifica dei marcatori dell’Inter, detiene anche questo record grazie alle cinque reti messe a segno nella sfida della stagione 1937-38 tra Ambrosiana Inter e Bari terminata 9-2. Record condiviso con Angelillo. Anche l’argentino siglò cinque gol nel match tra Inter e SPAL del 1958.

Adesso concentriamoci sulla rosa dell’Inter della stagione attuale e su tutte le statistiche Inter 2018 in Serie A dei giocatori a disposizione di Luciano Spalletti.

PORTIERI:

  • Samir Handanovic: 12 presenze, 10 reti subite
  • Daniele Padelli: 0 presenze, 0 reti subite
  • Tommaso Berni: 0 presenze, o reti subite

DIFENSORI:

  • Kwadwo Asamoah: 10 presenze, cartellini: 2 gialli
  • Dalbert: 5 presenze
  • Danilo D’Ambrosio: 9 presenze, 1 gol, cartellini: 2 gialli
  • Stefan de Vrij: 8 presenze, 1 gol, cartellini: 1 giallo
  • Miranda: 6 presenze, cartellini: 3 gialli
  • Andrea Ranocchia: o presenze
  • Milan Skriniar: 10 presenze, cartellini: 1 giallo
  • Sime Vrsaljko: 6 presenze, cartellini: 2 gialli

CENTROCAMPISTI:

  • Marcelo Brozovic: 11 presenze, 2 gol, cartellini: 3 gialli, 1 rosso
  • Antonio Candreva: 6 presenze, 1 gol
  • Roberto Gagliardini: 8 presenze, 2 gol cartellini: 2 gialli
  • Joao Mario: 2 presenze, 1 gol
  • Radja Nainggolan: 9 presenze, 3 gol
  • Ivan Perisic: 12 presenze, 2 gol
  • Borja Valero: 7 presenze, cartellini: 1 giallo
  • Matias Vecino: 10 presenze, cartellini: 2 gialli

ATTACCANTI:

  • Keita Baldé: 11 presenze, cartellini: 1 giallo
  • Mauro Icardi: 9 presenze, 7 gol
  • Lautaro Martinez: 5 presenze, 1 gol cartellino: 1 giallo
  • Matteo Politano: 12 presenze, 2 gol, cartellini: 1 giallo

Quali sono i giocatori dell’Inter con più presenze in questa stagione?

Come potete vedere dalle statistiche Inter sopra i calciatori attualmente più utilizzati da Spalletti in campionato sono Matteo Politano, Ivan Perisic e Samir Handanovic a quota 12 presenze.

I giocatori dell’Inter del triplete

La rosa dell’Inter 2009-10 resterà nella storia per aver raggiunto un traguardo inedito fino a quel momento per le squadre italiane. Gli uomini di Mourinho, infatti riuscirono a trionfare in tutte e tre le competizioni in cui erano impegnati. L’Inter 2010 in Champions partì con qualche difficoltà nel corso della fase a gironi. La svolta arrivò a Kiev grazie alla sfida vinta nei minuti di recupero contro la Dinamo. Successivamente, la rosa dell’Inter del triplete, eliminò il Chelsea campione d’Inghilterra ed in semifinale ebbe la meglio sul Barcellona dei marziani nonchè campione in carica. Di seguito andiamo a vedere la formazione dell’Inter del triplete nella finale.

Formazione Inter 2010 finale Champions:

Inter (4-2-3-1): Julio Cesar; Lucio, Samuel, Maicon, Chivu; Cambiasso, Zanetti; Sneijder, Pandev, Eto’o; Milito.

Marcatori Inter

Tra le più importanti statistiche dell’Inter non possiamo che concentrarci sui capocannonieri dei nerazzurri. I supporter della Beneamata, infatti, hanno avuto la possibilità di ammirare grandi attaccanti che hanno calcato il palcoscenico di San Siro. Molti di questi sono riusciti, tra l’altro, a superare quota 100 reti in Serie A.  Il giocatore con più gol nell’Inter è Giuseppe Meazza, calciatore a cui in seguito è stato intitolato lo stadio di Milano. Il calciatore in attività con più reti nell’Inter è invece Mauro Icardi, per ora, fermo a quota 104 reti. Di seguito andiamo a vedere la classifica marcatori storici Inter in Serie A.

  1. Giuseppe Meazza: 198
  2. Benito Lorenzi: 138
  3. Istvan Nyers: 133
  4. Alessandro Altobelli: 128
  5. Sandro Mazzola: 116
  6. Roberto Boninsegna: 113
  7. Mauro Icardi: 104
  8. Christian Vieri: 103
  9. Attilio Demarìa: 76
  10. Mario Corso: 75

Comments are closed.